Blocco euro 3 Diesel: misure e limitazioni per la difesa contro l’inquinamento.

Verso un cambio strutturale per ridurre emissioni inquinanti.

05 ottobre 2019

Diesel Euro 3

A seguito delle nuove disposizioni introdotte con l’aggiornamento del PRIA 2018 (d.G.R. n. 449/18) sono modificate le limitazioni permanenti per gli autoveicoli Euro 3 diesel.

L’iniziativa si inquadra nell'ambito delle politiche di 4 regioni: Lombardia, Piemonte,Veneto ed Emilia Romagna, unite nella tutela dell’ambiente. L’obiettivo comune è la lotta all'inquinamento atmosferico con lo scopo di migliorare la qualità dell’aria rispettando i valori limite di particolato e di ossidi di azoto in atmosfera, imposti agli Stati Membri dalla vigente normativa nazionale e comunitaria.

Nello specifico, la Regione Lombardia ha stabilito un ulteriore svolta alle politiche ambientali già in atto, vietando la circolazione delle auto diesel fino all’Euro 3 per 570 comuni con oltre 30.000 abitanti ciascuno. Al momento, tale restrizione, sarà valida nei giorni festivi dalle ore 7,30 alle 18,30 e non avrà attuazione nei giorni festivi. La regione Lombardia, ha inoltre intrapreso una soluzione di bilanciamento rispetto alla restrizione, garantendo incentivi di rottamazione e contributi volti al sostegno dei cittadini coinvolti nel percorso di sostituzione del proprio veicolo.

L’ambito di intervento, infatti, si concretizza in un contributo, destinato ai privati ed aziende, alla demolizione dei veicoli più inquinanti (con particolare attenzione per quelli a gasolio) nonché nell'esenzione triennale bollo auto, esclusivamente destinata alle persone fisiche, a seguito di acquisto di autovettura EURO 5 o 6. Inoltre, viene prevista la riduzione triennale del 50% della tassa automobilistica per l’acquisto, effettuato nel 2018-2019-2020, di veicoli ibridi con sistema di ricarica elettrica esterna.

Ford Ambrostore ti aspetta nelle sue 3 sedi di Milano, Sesto San Giovanni e Paderno Dugnano con le migliori offerte.
Ti aspettiamo!

Condividi

Richiedi informazioni

LA TUA RICHIESTA

La Ford Italia S.p.A. tratterà i tuoi dati personali riportati di seguito per dar corso alla tua richiesta. I tuoi dati potranno essere condivisi con il FordPartner per consentirci di evadere la tua richiesta. Per maggiori informazioni sul trattamento dei tuoi dati, l'eventuale trasferimento all'estero nonchè sui tuoi diritti, si prega di consultare l'Informativa Privacy della Ford.

Letta l’Informativa Privacy che ti preghiamo di leggere, acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali per finalità di marketing tramite e-mail, posta, sms e telefono fisso/mobile con o senza operatore.